project name Excel to iCal

end date Mar 2012

authors {JC}

Excel to iCal.xls
Excel to iCal – events.ics

Cosa fa?

Partendo da un foglio di calcolo con più campi (per una compilazione veloce) permette di importare nel proprio calendario gli appuntamenti, aggiungendo note, luoghi, links ed avvisi.

Perché è nato?

Calendarizzare intere rassegne culturali, magari contenenti campi ripetuti (durate dell’evento, luogo, link, etc.) e partendo da documenti digitali, risulta essere un’operazione abbastanza lenta: sfruttare un foglio di calcolo (e conoscendo un po’ i “trucchi” del programma) permette di aumentare la velocità e ridurre la possibilità d’errore.

Requisiti

Microsoft Excel 2000 o successivo (o applicativo compatibile), editor di testo (Textedit, Blocco note, etc.), applicativo per la gestione di calendari che importi file .ics (Apple iCal, Mozilla Thunderbird, Microsoft Outlook, Google Calendar, etc.).

Licenza Creative Commons by-nc 3.0